SIA.Fe

Sistema Informativo Archivistico Ferrarese

Sommario delle sezioni presenti in questa pagina:

 

salta il menu di servizio e vai al motore di ricerca
 

salta il motore di ricerca e vai al menu di sezione
Università di Ferrara
 

salta i contenuti e vai al login
Archivio Storico
Portale del palazzo Gulinelli, sede dell'Archivio Storico dell'Università degli Studi di Ferrara



La documentazione prodotta e conservata dall’Università di Ferrara fin dalla sua fondazione ricevette, a quanto si conosce, un primo intervento di riordino parziale negli anni Settanta del XVIII secolo ad opera dell’archivista Giulio Cesare Ferrarini, che dispose i documenti in “Tomi” ordinati cronologicamente e compilò un “Compendio cronologico di tutte le scritture...” che non si è purtroppo conservato. Successivamente si ha notizia di come, negli anni Trenta dell’Ottocento, siano stati sottratti furtivamente quasi tutti i più antichi documenti in pergamena, andati quindi completamente perduti.
Per vedere un nuovo, significativo intervento archivistico bisogna attendere gli anni Ottanta dell’Ottocento, quando il personale addetto all’archivio organizzò la maggior parte della documentazione più antica in una Serie I di documenti sciolti in approssimativo ordine cronologico dal 1391 al 1851. In seguito furono raccolte una Serie II di miscellanea e una Serie III di atti dell’Università pontificia, che contenevano però carte della stessa natura di quelle conservate nella Serie I ma rimaste escluse da quell’intervento; a queste serie si aggiunse poi una Serie IV contenente in maniera più organica gli atti prodotti dall’Università libera postunitaria a partire dal 1859, e una Serie V che raccoglieva invece tutti i registri sulla base della loro mera natura fisica.Sale di consultazione
Questo ordinamento artificiale, accompagnato da uno schedario analitico per la sola Serie I e da elenchi dattiloscritti moderni per le altre serie, si è conservato fino al 2002 quando, con il finanziamento del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e con il coordinamento della Soprintendenza Archivistica per l’Emilia Romagna, si sono iniziati i lavori di riordino scientifico volti alla ricostituzione delle strutture originarie dell’archivio.

Sale di consultazione


Documentazioni prodotte dall’attività dell’Ateneo ferrarese si trovano conservate naturalmente anche presso l’Archivio di Stato di Modena, soprattutto nel fondo della Camera ducale estense, e presso l’Archivio Storico Comunale di Ferrara, per le competenze che il Comune ebbe per più secoli in materia di Studio, nonché nelle raccolte manoscritte della Biblioteca Ariostea; a ciò si aggiunga che la documentazione dell’Ufficio di ragioneria dell’Università a partire dal 1816 è attualmente depositata presso l’Archivio di Stato di Ferrara.
L’Archivio Storico dell’Università di Ferrara, con sede in via Savonarola 38, presso Palazzo Gulinelli, si presenta perciò attualmente con le seguenti struttura e consistenza, da ritenersi naturalmente ancora provvisorie in relazione alle future risultanze dell’intervento di riordino ancora in corso.



Faldoni contenenti documenti dell'Università pontificia



Elenco delle serie
(1391-1942), bb. 672, regg. 143, voll. 26, fascc. 111, mazzi 3

Serie I (1391-1851), bb. 169
Schedari della Serie I (secc. XIX-XX), regg. 4

Costituzioni, statuti, regolamenti (1614-1851), voll. 3, fascc. 13
Notificazioni (1771-1858), fasc. 1
Partiti del Collegio dei Riformatori (1788-1796), reg. 1
Collegio dei giuristi:
Statuti e privilegi (1456-1745), regg. 3
Collegio dei medici e artisti:
Statuti (1485-1656), reg. 1
Lettere, atti e verbali (1635-1780), vol. 1
Accademia del disegno:
Verbali (1736-1770), reg. 1
Deliberazioni della Deputazione universitaria e del Consiglio (1914-1916), reg. 1
Protocolli del Rettorato (1824-1854), regg. 4
Indici dei protocolli del Rettorato (1824-1854), regg. 3
Protocolli generali (1850-1942), voll. 22
Indici dei protocolli generali (1824-1930), regg. 8
Protocolli dell’Opera dell’Università (1929-1930), reg. 1
Atti dell’Università (1798-1942), fascc. 18, bb. 193
Collegio filosofico-matematico:
Protocollo (1825-1838), reg. 1
Atti (1824-1862), bb, 4
Collegio legale:
Statuto e costituzioni (1824-1836?), b. 1
Protocolli (1860), fasc. 1
Atti (1827-1862), bb. 5
Collegio medico-chirurgico:
Repertori degli atti (1839-1862), regg. 5
Atti (1831-1862), bb. 6
Facoltà teologica:
Cattedre (1836-1846), fascc. 9
Scuola di scienze sociali e sindacali (1928-1944), bb. 30, regg. 5
Scuola di matematica applicata (1824-1836), fasc. 1
Scuola degli ingegneri (1838-1850), fascc. 17
Scuola di veterinaria:
Registri della clinica interna (1865-1880), reg. 1
Nomine di professori e sostituti (1817-1840), fasc. 1
Lauree e gradi accademici (1817-1922), regg. 4
Ruoli dei professori (1927-1942), bb. 8
Elenchi degli studenti (1820-1918, con lacune), regg. 2, fascc. 8
Fascicoli degli studenti (1859-1942), bb. 256
Repertori dei fascicoli degli studenti (1859-1942), regg. 38
Certificati di adempiuto precetto pasquale, confessione ed esercizi spirituali (1827-1829), mazzi 3
Certificati degli studenti (1827-1834), fasc. 1
Contabilità:
Mastri (1783-1870, con lacune), regg. 3
Giornali dei mastri (1818-1858), regg. 2
Stato generale delle rendite (post 1833), reg. 1
Incontri di cassa (1855-1908, con lacune), regg. 3
Giornali di casa (1938-1940), reg. 1
Bilanci preventivi (1926-1942), fascc. 11
Conti consuntivi (1923-1942), regg. 19
Possessione Somasca (1828-1838), regg. 3, fascc. 14
Livelli (1872-1889), reg. 1
Tasse accademiche (1924-1942), regg. 18
Cassa del laboratorio di chimica (1933-1938), reg. 1
Inventari (1780-1911), regg. 8, fascc. 7
Calendari (1614-1659), fasc. 1
Ephemerides studiorum (1725-1728), fascc. 3
Sillabi (1771-1804), fasc. 1
Stampe (1789-1848), fasc. 1




 
torna al sommario


ultima modifica: 04-12-2007
torna al sommario

codice XHTML 1.0 valido!codice XHTML 1.0 valido! icona livello di conformità AA, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 - livello di conformità AA, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0

Città di Ferrara